Poviglio ritrova il teatro Verdi. Ora ospita il bar di tre ragazze

La sindaca Ferraroni e le tre imprenditrici tagliano il nastro del teatro Verdi trasformato in un locale

Lo storico edificio è stato recuperato grazie all’impegno delle imprenditrici. La sindaca Ferraroni: «Così ritorna un pezzo del passato del nostro paese».

Poviglio. È stato un vero e proprio abbraccio, quello che la comunità povigliese ha riservato ieri pomeriggio al Teatro Verdi, ritornato in attività dopo 35 anni anche se con sembianze diverse dalle precedenti. Grazie all’intuizione di tre imprenditrici, lo storico luogo di via Mattei è stato restituito ai povigliesi. . Il cinema teatro Verdi è stato, infatti, per molti anni un punto di riferimento per Poviglio, nel quale i cittadini si recavano per assistere alle proiezioni cinematografiche. Ancora oggi, in fondo al locale, si possono notare le due porte che conducevano alla sala – oggi chiusa – all’interno della quale sono ancora collocate le poltrone. Quella del cinema gestito dalla famiglia Cocconi, proprietaria dell’immobile nel quale oggi sorge il bar, è una suggestione che dall’anno scorso si è di nuovo tramutata in realtà: proprio la famiglia Cocconi infatti, ha messo a disposizione il proprio cortile per assistere alle proiezioni del cinema estivo, un’usanza che negli anni era andata perduta.

L'ex teatro Verdi ristrutturato

Tornando all’inaugurazione del locale, il via ufficiale ai festeggiamenti è stato dato dopo il taglio del nastro, ad opera della sindaca Cristina Ferraroni. «È un grande piacere – ha affermato – salutare l’avvio di nuove attività. In particolare se sono volte a riportare in auge, come in questo caso, un pezzo del passato del paese. Ed è sinonimo di orgoglio notare anche che questa avventura ha per protagoniste tre donne». Le protagoniste sono Barbara Tenca e Martina e Silvia Danucci, che hanno dato vita a un progetto imprenditoriale innovativo, al quale hanno partecipato diverse imprese del territorio e amici che hanno provveduto al restyling del locale, tutti ringraziati in una brochure creata appositamente.

Il party al Verdi per l'inaugurazione

Il nuovo Teatro Verdi sorge, come l’ex cinema, a due passi dal municipio, in una posizione strategica nel cuore del paese. Nell’idea delle tre imprenditrici, l’intenzione primaria era quella di restituire alla comunità un luogo in cui incontrarsi e ritrovarsi, con uno sguardo attento alla sostenibilità ambientale. Tanti i povigliesi di tutte le età che hanno partecipato alla festa, che hanno costretto agli straordinari i tanti baristi pronti a preparare un cocktail dopo l’altro. Dopo il taglio del nastro la serata è proseguita sino alle 21 con un buffet e il dj set live di Mark Bee. Il prossimo evento è in programma per venerdì 19 luglio, con una degustazione di Franciacorta e il dj set di Robert Passera. —