Vecchi: «Reggio Emilia ha fermato l’avanzata sovranista»

Vecchi sulla vittoria: «Abbiamo fatto un’impresa grazie all’ascolto della città»