Travolto dal proprio quad dopo lo schianto

Trasportato in ospedale in elisoccorso un 31enne di Vetto. Ne avrà per 40 giorni. Coinvolto nell’incidente un 83enne

CASTELNOVO MONTI. Un uomo di 31 anni è finito all’ospedale di Baggiovara (Modena) a bordo dell’elisoccorso di Pavullo, in seguito a un incidente stradale mentre era alla guida di un quad. Le sue condizioni, che inizialmente avevano preoccupato non poco per via della dinamica dello schianto, alla fine non sono risultate tali da temere per le sua vita, ma ne avrà ugualmente per almeno 40 giorni.

Lo schianto è avvenuto ieri pomeriggio, intorno alle 16, all’altezza del numero civico 54 di via Kennedy a Felina, nel centro della frazione castelnovese.


Il grave incidente ha coinvolti due mezzi: un’auto Nissan Navara e il quad condotto dal 31enne, E. G., di Vetto. Alla guida della Nissan c’era un 83enne, G. P., di Felina.

La dinamica dello schianto è al vaglio dei carabinieri di Castelnovo Monti, intervenuti per i rilievi del caso. Da una prima ricostruzione, però, sembra che i due mezzi si siano scontrati mentre l’auto stava per effettuare una svolta a sinistra. L’anziano avrebbe girato e il vettese che stava sopraggiungendo non sarebbe riuscito a evitare l’impatto contro l’auto.

Il conducente del quad è stato sbalzato sull’asfalto. Un urto tanto violento che il casco, che indossava correttamente, gli si sarebbe sganciato. Poi il quad è rimbalzato addosso al suo conducente ormai a terra ferendolo gravemente.

Immediate e diverse le richieste di aiuto al 118. La centrale operativa di Parma ha inviato sul posto l’ambulanze e l’automedica richiedendo anche l’intervento dell’elisoccorso che è decollato da Pavullo.

L’arrivo dei sanitari è stato dunque rapido e tempestivo. Il ferito è stato stabilizzato e poi caricato sull’elicottero per garantirgli il trasporto più veloce possibile all’ospedale.

A Baggiovara il 31enne è stato sottoposto a diversi accertamenti che hanno potuto evidenziare la frattura della clavicola e un trauma cranico non serio. I medici così hanno potuto sciogliere la prognosi sulla quale inizialmente si erano riservati. —

A.P.

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI