Baiso diventa “Città Slow” la patria del buon vivere

La comunicazione è stata data dal sindaco Corti: «Un impegno a migliorare ancora» La cerimonia ufficiale avverrà  ad Orvieto il 22 giugno