Una torta e un concerto per festeggiare i 150 anni della filarmonica Puccini

Al compleanno ha partecipato anche la filarmonica Novese. Dopo la sfilata delle bande,  il pranzo al bocciodromo e la musica al campo sportivo

Rolo. Nei giorni scorsi il corpo filarmonico “G. Puccini” di Rolo ha festeggiato il 150° anniversario della fondazione, con il tradizionale “Concerto di primavera”, ospitando anche la Società filarmonica Novese, di Novi di Modena.

È stato un evento seguito da un folto pubblico. La giornata è iniziata con la sfilata delle due bande per le vie del paese, fino ad arrivare all’Arci Bocciodromo, dove si è svolto il pranzo tutti insieme terminato con una grande torta dedicata allo speciale anniversario.


Dopo le foto celebrative al campo sportivo, il concerto è iniziato con il corpo filarmonico di Rolo, diretto dal 1984 dal maestro Daniele Mantovani, con un programma molto vario e dinamico: la marcia di Rolo, composta dal direttore stesso; la bella fantasia di musiche da film della Pixar, lo scozzese “Highland Legend”, la fantasia di musiche “Latin celebration”, e un bel mix dei Beatles.

Nell’intermezzo sono stati premiati e acclamati gli ex presidenti ed ex maestri che si sono succeduti alla conduzione manageriale e alla guida musicale del complesso negli ultimi 40 anni. Il concerto è proseguito con l’intervento della Società filarmonica Novese, altrettanto applaudita. Ha presentato Fausto Gazzoli. —

M.P.

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI