Schianto tra auto in centro, ferite 5 persone: due sono bimbi

All'incrocio tra via Secchi Ronchi e via Gonzaga. Una giovane di 20 trasportata d'urgenza all'ospedale di Reggio Emilia

GUASTALLA. Grave incidente stamane, poco dopo l’ora di pranzo, in centro a Guastalla. È rimasta ferita in modo grave una giovane di 20 anni che ha perso il controllo della sua auto, una Opel Astra, mentre si trovava all’incrocio tra via Gonzaga e via Secchi Ronchi.
 
L’auto della giovane, sulla quale viaggiava anche un’amica della ragazza, è andata a schiantarsi contro una Fiat Grande Punto con a bordo due bambini e il padre di questi che era alla guida e stava transitando in via dei Gonzaga. L’impatto è stato molto violento e ha portato la Punto a schiantarsi, a sua volta, contro le auto in sosta.
L’intervento dei soccorritori e della polizia locale è stato tempestivo e consistente. Due ambulanze, l’automedica e l’autoinfermieristica del 118 si sono portate in pochi minuti sul posto e il personale sanitario si è potuto occupare in pochi minuti di tutti i feriti.
 
La più grave è apparsa fin da subito la conducente della Opel Astra, una 20enne di origine indiana, rimasta incastrata nell’auto. Una volta liberata è stata affidata alle cure dei sanitari e portata, a bordo di un’ambulanza, all’ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia. 
 
Contusioni e tanta paura invece per i bambini e il loro papà, e per la giovane amica della conducente, tutti comunque portati all’ospedale e sottoposti alle cure mediche del caso.
I rilievi sono ora a cura degli agenti della polizia locale Unione Bassa Reggiana.