Concerto al bocciodromo per i 150 anni di musica della Filarmonica Puccini

ROLO. Il Corpo filarmonico “Giacomo Puccini” festeggia, quest'anno, i 150 anni di attività. Oggi, alle 16, al circolo Arci Bocciodromo, per l'occasione si svolgerà un concerto del gruppo di musicisti rolesi con ospite la Società Filarmonica Novese.

Il Corpo filarmonico venne fondato il 2 giugno 1869 dall’ingegnere Elisiade Predieri, che radunò e preparò alcuni allievi alla musica per effettuare servizi musicali di piazza in occasione di festività, sagre e fiere. L'attività della banda ha subito due interruzioni: durante la Grande Guerra e nel secondo conflitto mondiale. Attualmente il Corpo filarmonico è formato da 25 musicisti locali e 10 musicisti esterni, ed è diretto dal gennaio 1984 dal maestro Daniele Mantovani. Nel corso del concerto verranno menzionati e ringraziati gli ex presidenti e maestri degli ultimi 40 anni, tra cui Corosmino Lodi di Novi di Modena, Felice Gatti, Vittorio Gualdi, Rino Polacchini di Mirandola (Modena), Gualberto Gelmini, senza dimenticare Vincenzo Caprari e Luigi Mantovani con i loro oltre 70 anni di servizio e volontariato.


Per quanto riguarda la presidenza, negli ultimi anni si sono succeduti nell’ordine Ardilio Mantovani, Amleto Agosti, Gianni Mantovani, Cristian Morselli, ancora Gianni Mantovani e dal 2014 Matteo Mondini. L'attuale presidente è Francesco Belvedere, nominato di recente. —

M.P.

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI