Archiviata la posizione di Carvelli non provato che fosse fra i killer

Di lui non se ne parla, perché la sua posizione è stata definitivamente archiviata.

Stiamo parlando di Aldo Carvelli detto “Spara lesto” su cui si erano concentrati a un certo punto gli accertamenti della Mobile, coordinati dalla Dda. Di Carvelli non ne parla il pentito Angelo Cortese, mentre il collaboratore di giustizia Antonio Valerio lo ritiene coinvolto nel delitto di Brescello. Per Valerio faceva parte del commando «e in auto raccontava barzellette per stemperare la tensione mentre andavamo ad uccidere Giuseppe Ruggiero», aggiungendo che avrebbe sparato a Ruggiero e poi sarebbe fuggito in Germania. Un racconto a cui non hanno fatto seguito riscontri.


BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI