Peppone e don Camillo Il museo compie 30 anni

Brescello. Il museo dedicato a Peppone e Don Camillo compie 30 anni. Domenica 14 aprile, in occasione celebrazione, il consiglio di amministrazione della fondazione “Paese di Don Camillo e Peppone”, insieme al sindaco Elena Benassi, alla giunta comunale e alle istituzioni locali, proporrà una ri-inaugurazione dello storico museo di Brescello dedicato alla rievocazione e alla storia dei set dei film tratti dalle novelle di Don Camillo, Peppone e del “crocifisso parlante”, opere di Giovannino Guareschi.

«La Fondazione – spiega una nota – consegnerà apposite targhe celebrative agli appassionati volontari o alle loro famiglie, che dal 16 aprile 1989 contribuirono alla sua nascita, e a coloro che in questi trent’anni si sono distinti, nell’ambito della Pro Loco locale, dedicando lavoro e passione a visitatori provenienti da tutto il mondo, tutelando e valorizzando un grande patrimonio culturale e cinematografico, oltre che sociale e aggregativo. Si tratta di un segno di stima e gratitudine nella ricorrenza di un importante traguardo raggiunto che, grazie alla dedizione delle persone coinvolte, ha contribuito alla crescita turistica del paese di Brescello». —


BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI