Maxi-Truffa, le Ferrovie dello Stato valutano azioni a propria tutela

La posizione delle società FS Italiane e Rete Ferroviaria Italiana sull'indagine della Procura di Roma che ha portato a cinque arresti