Antibiotico-resistenza: Reggio Emilia un modello di buona prassi

Il dottor Pietro Ragni, responsabile Ausl dell’Area Rischio clinico

Dopo l'allarme lanciato dall'Organizzazione mondiale della Sanità sulle conseguenze drammatiche di questa cattiva abitudine, arriva il riconoscimento dell'Agenzia nazionale per i Servizi sanitari regionali