Cade con gli sci tredicenne ferito

VENTASSO. Poco dopo le 9 di ieri mattina, i carabinieri sciatori della stazione di Collagna sono intervenuti a Cerreto Laghi con i volontari della Croce Rossa in soccorso a un 13enne reggiano che si era fatto male candendo con gli sci.

Lungo la stradina che dalla pista 1 conduce alla pista 0, il ragazzino ha perso il controllo degli sci rovinando a terra. A seguito della caduta, il ragazzo ha riportato traumi cervicali e sacrali. È stato portato in elisoccorso all’ospedale Santa Maria Nuova di Reggio. Le sue condizioni non destano preoccupazione. Il giorno prima, sulla pista 2, si era invece fatto male un ragazzo inglese di 29 anni, che è stato soccorso dal personale dell’elicottero. Il ferito è stato imbragato e issato con un verricello. Il giovane ha riportato due fratture. —


BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI