Nel dicembre 2016 l’ammodernamento della struttura

I lavori di ammodernamento della palestra Boni di Campegine erano iniziati nel novembre 2016 ed erano durati un mese e mezzo. «Inizialmente era previsto anche un intervento di messa in sicurezza antisismica - si era detto al momento dell’inaugurazione - ma quest’ultimo è stato riprogrammato per la prossima estate». Sarebbe questa parte che evidentemente non è stata portata poi a termine. I lavori precedenti avevano riguardato l’impianto di illuminazione, ora interamente a led, l’impianto di riscaldamento, la creazione di un’ulteriore uscita di sicurezza e l’installazione di luci di emergenza. Tutte le porte e finestre erano state sostituite.