Reggio Emilia, dopo il sequestro Amato compare davanti ai giudici: "Parlo solo se c'è la stampa"

Voleva parlare ma, non potendolo fare davanti ai giornalisti, si è avvalso della facoltà di non rispondere. Questo è quanto ha deciso Francesco Amato, condannato a 19 anni per associazione mafiosa nel processo Aemilia contro la 'ndrangheta, che martedì scorso ha tenuto in ostaggio per otto ore con un coltello 5 dipendenti dell'ufficio postale di Pieve.

Pagello con verdure autunnali croccanti

Casa di Vita