Reggio Emilia, rissa nella notte alle ex Reggiane: tre feriti

La polizia, arrivata sul posto con quattro pattuglie e gli esperti della scientifica (indaga la Squadra Mobile), sta svolgendo indagini per stabilire la dinamica dell'episodio

Reggio Emilia, brutale pestaggio alle ex Reggiane: tre feriti

REGGIO EMILIA. Un’aggressione tra nigeriani, con tre feriti, è avvenuta alle 3 della scorsa notte alle ex Reggiane, teatro dell’ennesimo fatto di cronaca.

Dopo una segnalazione arrivata al 113, tre stranieri - non ancora compiutamente identificati - sono finiti all’ospedale: due con lesioni lievi, il terzo più grave, ma non in pericolo di vita.

La polizia, arrivata sul posto con quattro pattuglie e gli esperti della scientifica (indaga la Squadra Mobile), sta svolgendo indagini per stabilire la dinamica e il motivo del contendere.

L'agguato, partito dal primo capannone all'ingresso dalal parte di piazzale Europa, si è concluso nel sangue nella palazzina sulla sinistra a distanza di 300 metri.