Operaio morto nell'ex inceneritore di Reggio Emilia, i sindacati in sciopero: "Appalti Iren fuori controllo"

Presidio unitario di Cgil-Cisl e Uil, che hanno incrociato le braccia per quattro ore nella manifestazione di protesta per la morte di Silvio Sotgiu, 42enne  di origini sarde, che ha perso la vita mentre svolgeva il suo lavoro di manutenzione a causa di una forte esplosione nell’impianto di stoccaggio rifiuti di Iren. Disposta l'autopsia

Sovracosce di pollo al pesto rosso

Casa di Vita