Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Tenta il furto al supermercato Ecu per la seconda volta, arrestato - VIDEO

Gli attrezzi sequestrati al ladro che ha tentato il furto all'Ecu di San Polo

San Polo d'Enza, Abdssalam Khliss, 21 anni, è stato bloccato dai carabinieri nei pressi del magazzino mentre tentatava di scappare. E' stato ripreso dalle telecamere di sorveglianza

SAN POLO D'ENZA.  Con il volto coperto da un passamontagna, armato di cutter e spray al peperoncino, è entrato, per la seconda volta nel giro di una settimana,  nel cortile del supermercato Ecu di San Polo d'Enza con l'obiettivo di rubare. L'allarme, giunto alla centrale del 112, congiuntamente all'immediato intervento dei carabinieri di San Polo d'Enza, non solo ha sventato il furto ma ha consentito di arrestare il ladro "pizzicato" nei pressi del supermercato.

Con l'accusa di furto aggravat ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

SAN POLO D'ENZA.  Con il volto coperto da un passamontagna, armato di cutter e spray al peperoncino, è entrato, per la seconda volta nel giro di una settimana,  nel cortile del supermercato Ecu di San Polo d'Enza con l'obiettivo di rubare. L'allarme, giunto alla centrale del 112, congiuntamente all'immediato intervento dei carabinieri di San Polo d'Enza, non solo ha sventato il furto ma ha consentito di arrestare il ladro "pizzicato" nei pressi del supermercato.

Con l'accusa di furto aggravato i carabinieri hanno messo agli arrsti domiciliari il 21enne Abdssalam Khliss, residente a San Polo d'Enza. La mattina di mercoledì 12 setttembre comparirà davanti al Tribunale di Reggio Emilia per la convalida dell'arresto. All'1,30 della notte di martedì si è attivato il sistema d'allarme del supermercato di via Gramsci. All'arrivo i militari hanno notato all'interno del cortile, mentre cercava di scappare, un uomo che indossava un passamontagna.

La cattura del ladro che ha tentato il furto all'Ecu di San Polo

Hanno scavalcato la recizione per raggiungerlo e in pochi minuti l'hanno bloccato e identificato. Nella perquisizione personale i carabinieri hanno sequstrato uno spray al peperoncino e un cutter utilizzato, come accertato nel sopralluogo, per praticare un varco in un tendone e accedere al magazzino. E proprio nel magazzino il ladro si stava impossessando di attrezzi vari e da lì ha cercato di entrare al supermercato forzando una porta. Non è riuscito a concludere l'operazione a causa dell'attivazione dell'allarme.

All'esterno i carabinieri hanno trovato lo scooter usato dal 21enne per raggiungere il supermercato. Il mezzo è risultato essere stato rubato il 9 settembre scorso a San Polo d'Enza. Circostanza a causa delle quale oltrechè di furto, il giovane è accusato anche di ricettazione. Non è tutto. I carabinieri stanno compiendo una serie di indagini per accertare se abbia compiuto altrui furti nello stesso supermercato e in latri negozi. Secondo i primi accertamenti, il giovane avrebbe già cercato di svaligiare il supermercato Ecu la settimana scorsa. A rivelarlo le immagini del video del sistema di videosorveglianza del market che lo ha ripreso questa e la scorsa incursione.