Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Scooter contro bici, gravissimo un 20enne

Reggio Emilia: l’incidente all’una di notte all’altezza di viale Umberto. Il ferito è stato ricoverato in rianimazione al Santa Maria

REGGIO EMILIA. Mentre pedalava alle porte della circonvallazione si è scontrato con uno scooter e nel cadere ha riportato un grave trauma cranico, in conseguenza del quale ora lotta per la vita, in prognosi riservata, nel reparto di Rianimazione del Santa Maria Nuova.

Il ferito è Denjon Ceka, 20 anni, residente in città così come gli altri due minori coinvolti in questo incidente stradale dalle conseguenze serie.

Era l’una della notte tra domenica e lunedì quando Ceka, in sella ad una biciclet ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

REGGIO EMILIA. Mentre pedalava alle porte della circonvallazione si è scontrato con uno scooter e nel cadere ha riportato un grave trauma cranico, in conseguenza del quale ora lotta per la vita, in prognosi riservata, nel reparto di Rianimazione del Santa Maria Nuova.

Il ferito è Denjon Ceka, 20 anni, residente in città così come gli altri due minori coinvolti in questo incidente stradale dalle conseguenze serie.

Era l’una della notte tra domenica e lunedì quando Ceka, in sella ad una bicicletta tipo mountain bike, pare stesse attraversando la strada in viale Umberto I, provenendo da viale Timavo e in direzione di viale dei Mille: almeno questo è quanto hanno dichiarato in seguito i due 17enni, in sella ad uno scooter Yamaha, che si erano appena immessi su viale Umberto I da una laterale.

Da una prima ricostruzione, pare che i minorenni abbiano visto solo all’ultimo minuto la bicicletta e non siano riusciti ad evitare l’impatto, centrando in pieno il 20enne.

Nello scontro i due scooteristi sono caduti, riportando però solo lievi contusioni; i due ragazzi sono stati comunque trasportati in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria, dal quale i feriti, dopo le medicazioni del caso, sono poi stati dimessi.

Nell’impatto invece il 21enne ciclista è stato sbalzato di sella e nel ricadere sull’asfalto ha battuto la testa, riportando un preoccupante trauma cranico, come hanno subito constatato i sanitari dell’automedica inviato sul posto dalla centrale operativa del 118.

Sono tuttora in corso gli accertamenti sulla dinamica da parte degli agenti della polizia municipale, che per ora dispongono solo della versione dei 17enni, vista l’impossibilità di raccogliere le dichiarazioni del ciclista, tuttora incosciente e tenuto sotto stretta osservazione dai medici del Santa Maria Nuova, che attendono di vedere come reagirà alle cure nelle prossime 48 ore per poterlo dichiarare fuori pericolo.

Nell’immediatezza dell’incidente non è stato necessario chiudere quel tratto di strada nelle vicinanze della circonvallazione; visto l’orario notturno e il traffico ridotto, gli agenti si sono limitati a predisporre una deviazione del traffico il tempo necessario per poter effettuare i rilievi. —

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI.