Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Rifondazione comunista è in festa Musica e dibattiti all’ostello della Ghiara

Prenderà il via da venerdì  il fine settimana  di appuntamenti Si parlerà di marxismo  e di lotta alle mafie  

REGGIO EMILIA

Prenderà il via venerdì 14 ai Chiostri della Ghiara e durerà fino a domenica 16 la Festa provinciale di Rifondazione Comunista. Venerdì, alle 18, ci sarà l’apertura della festa con il dibattito “Reggio Emilia in comune: Una città diversa-Costruiamola insieme”. Intervengono: Vito Albanese, Cosimo Pederzoli, Natale Cucurrese, Daniele Codeluppi, Simon Armini, Flora De Carlo, Lucia Lusenti, Selene Prodi, Gianluca Tegoni, Stefano Lugli. Seguirà alle 21 la cena (per prenotazioni 0522 ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

REGGIO EMILIA

Prenderà il via venerdì 14 ai Chiostri della Ghiara e durerà fino a domenica 16 la Festa provinciale di Rifondazione Comunista. Venerdì, alle 18, ci sarà l’apertura della festa con il dibattito “Reggio Emilia in comune: Una città diversa-Costruiamola insieme”. Intervengono: Vito Albanese, Cosimo Pederzoli, Natale Cucurrese, Daniele Codeluppi, Simon Armini, Flora De Carlo, Lucia Lusenti, Selene Prodi, Gianluca Tegoni, Stefano Lugli. Seguirà alle 21 la cena (per prenotazioni 0522 452323). Alle 22, invece, “Musica folk, popolare, di lotta” con Rocco Laguardia e Araceli De Andrés. Sabato 15, alle 16.30, la presentazione del libro “Il marxismo e le classi”, insieme all’autore Rino Malinconico. Alle 18.30 il dibattito “Economia, fisco, debiti, lavoro” con Paolo Ferrero. Alle 20.30 la cena, seguita alle 22 dalla proiezione del film Il giovane Marx.

Domenica alle 17 l’incontro “Un po’ di mafie”. Intervengono: Gaetano Alessi (presenta il sito “Mafie sotto casa”), Giulia Paltrinieri (presenta il filmato “Le mani sul fiume”, premio Morrione 2017), Donato Ungaro (vincitore premio Ambrosoli 2018) e Sabrina Pignedoli (che parlerà del processo Aemilia e del suo nuovo libro).

Alle 19.30 intervento di chiusura di Enrico Flamini, responsabile nazionale Lavoro, con “Ora fare opposizione al governo e al neofascismo”. Alle 20.30 cena e alle 21.30 musica jazz di Iacopo Teolis 4tet. —

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI