Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Bretella, i 5 Stelle al sindaco «Priorità alla viabilità ordinaria»

Dopo la proposta di Mammi di una raccolta firme del Pd per le grandi opere, il gruppo consiliare attacca «Il governo ha rassicurato»

SCANDIANO

Ha fatto discutere la proposta del sindaco di Scandiano Mammi, dai riflettori di FestaReggio, di una raccolta firme a favore delle grandi opere. Per il distretto ceramico, il tema caldo è quella della bretella Campogalliano-Sassuolo. Alle parole del sindaco di Scandiano, arriva la replica del Movimento 5 Stelle scandianese.

Tutto ruota intorno al futuro di due grande opere che riguardano anche il territorio reggiano: la bretella, appunto, e la Cispadana.

LE PRIORITA’

«Secondo quanto ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

SCANDIANO

Ha fatto discutere la proposta del sindaco di Scandiano Mammi, dai riflettori di FestaReggio, di una raccolta firme a favore delle grandi opere. Per il distretto ceramico, il tema caldo è quella della bretella Campogalliano-Sassuolo. Alle parole del sindaco di Scandiano, arriva la replica del Movimento 5 Stelle scandianese.

Tutto ruota intorno al futuro di due grande opere che riguardano anche il territorio reggiano: la bretella, appunto, e la Cispadana.

LE PRIORITA’

«Secondo quanto riportato dai giornali locali Mammi sostiene che lo stato di “incertezza in cui ci troviamo deriva dalle divergenze politiche interne alla maggioranza che governa il Paese”. E già, al nostro sindaco deve essere sfuggito qualche significativo passaggio nelle scelte politiche del Movimento e del governo di questi giorni. Eppure - attaccano i 5 stelle scandianesi - il sottosegretario del MIT Dell’Orco, emiliano anch’egli, era stato piuttosto chiaro nel comunicare che le priorità non sono le grandi opere, ma la messa in sicurezza delle attuali infrastrutture».

«Lo stesso Dell’Orco - sottolineano - ha recentemente rassicurato le istituzioni locali che il Ministero dei trasporti e delle infrastrutture sta riesaminando i dossier della Cispadana e della bretella Campogalliano-Sassuolo in chiave economica e che, probabilmente entro ottobre, proporrà le migliori soluzioni strutturali dal punto di vista dei costi/benefici. Il movimento non si oppone al progresso ed al miglioramento della rete stradale ma pretende che le risorse, già scarse, vengano impiegate oculatamente e col buonsenso, stabilendo priorità concrete».

«A chi interessa impiegare 5 minuti in meno per arrivare da Campogalliano alle porte di Sassuolo quando, per attraversare alcuni nodi stradali, dopo aver fatto lo slalom tra le buche, si procede a passo duomo nella migliore delle ipotesi a causa del traffico congestionato. Prima la sicurezza e la viabilità ordinaria!» concludono. —

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI