Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Nuora e suocera rubano 150 euro dal portafogli di un operaio

Una pattuglia di carabinieri di Castelnovo Sotto

Castelnovo Sotto, le due donne, residenti a Campegine, sono state denunciate dai carabinieri per concorso in furto in abitazione e sono state proposte per il foglio di via

CASTELNOVO SOTTO. Suocera e nuora riescono a rubarare 150 ero da un'abitazione a Castelnovo Sotto e nonostante siano state scoperte dal proprietario, sono riuscite a fuggire. Non si sono assicurate però l’impunità perché, grazie alle indagini condotte dai carabinieri di Castelnovo Sotto, sono state identificate e denunciate per  concorso in furto aggravato in abitazione. Sono finite nei guai una 55enne, casalinga reggiana e la nuora 35enne, entrambe residenti a Campegine.

Al momento del furto ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

CASTELNOVO SOTTO. Suocera e nuora riescono a rubarare 150 ero da un'abitazione a Castelnovo Sotto e nonostante siano state scoperte dal proprietario, sono riuscite a fuggire. Non si sono assicurate però l’impunità perché, grazie alle indagini condotte dai carabinieri di Castelnovo Sotto, sono state identificate e denunciate per  concorso in furto aggravato in abitazione. Sono finite nei guai una 55enne, casalinga reggiana e la nuora 35enne, entrambe residenti a Campegine.

Al momento del furto la vittima, un operaio 54 anni residente a Castelnovo Sotto, era affaccendato nei locali lavanderia intento a fare le pulizie. Aveva però lasciato la porta di casa aperta e le due donne ne hanno approfittato per entrare: mentre la nuora ha coperto la suocera facendo il palo, quest’ultima si è intrufolata  all’interno dell’abitazione per compiere un furto. Ha avuto solo il tempo di arraffare 150euro dal portafoglio della vittima che rientrato a casa si è accorto della presenza.Vistasi scoperta la donna ha guadagnato l’uscita balzando alla guida dell’auto condotta dalla nuora con la quale si sono dileguate.

Subito dopo l'uomo ha dato l'allarme ai carabinieri della stazione di Castelnovo Sotto che sono intervenuti sul posto. Immediate le ricerche delle ladre e il sopralluogo del furto. Grazie alla minuziosa descrizione delle due donne e al modello dell’auto utilizzato per la fuga, i carabinieri della stazione di Castelnovo Sotto sono riusciti a individuare le donne che sono anche state riconosciute dalla vittima del furto. Per suocera e nuora è scattata la denuncia alla Procura reggiana. Le due donne, gravate da precedenti di polizia specifici, sono state inoltre proposte per il foglio di via obbligatorio dal comune di Castelnovo Sotto.