Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Ciclopedonale, iniziati i lavori per il collegamento alla rete

Il cantiere da 121mila euro estenderà la pista matildica al ponte di Puianello A lavori finiti si potranno raggiungere Reggio e Albinea tramite due anelli

VEZZANO

Sono iniziati in questi giorni i lavori per la realizzazione della pista ciclopedonale che collegherà l'attuale pista ciclabile Matildica di Vezzano con il ponte sul Crostolo a Puianello di Quattro Castella. La nuova pista consentirà di collegare Vezzano a Puianello.

LA RETE E GLI ANELLI

Questo nuovo tratto permetterà di estendere la rete ciclopedonale dei due Comuni in un sistema più ampio, grazie al quale sarà possibile, da Puianello, raggiungere Reggio Emilia. Inoltre, la rete ciclo ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

VEZZANO

Sono iniziati in questi giorni i lavori per la realizzazione della pista ciclopedonale che collegherà l'attuale pista ciclabile Matildica di Vezzano con il ponte sul Crostolo a Puianello di Quattro Castella. La nuova pista consentirà di collegare Vezzano a Puianello.

LA RETE E GLI ANELLI

Questo nuovo tratto permetterà di estendere la rete ciclopedonale dei due Comuni in un sistema più ampio, grazie al quale sarà possibile, da Puianello, raggiungere Reggio Emilia. Inoltre, la rete ciclopedonale congiungerà Albinea passando per Botteghe, permettendo così la realizzazione di due anelli: uno a Nord verso Rivaltella e uno a Sud, grazie alla ciclopedonale già operativa lungo via Vendina.

«Questo nuovo tratto di ciclabile faciliterà la fruibilità da parte dei residenti – spiega il sindaco Mauro Bigi – ma soprattutto incentiverà l’attività turistica della zona grazie al cicloturismo. Prende sempre più corpo il progetto di più ampio respiro della Ciclabile matildica che intende collegare il territorio reggiano a Mantova e Lucca».

TRE CHILOMETRI

L’opera si svilupperà per tre chilometri sulla riva sinistra del torrente Crostolo congiungendo il ponte sul torrente Campola con quello di Puianello. Il costo totale dell’intervento, di 121 mila euro, è finanziato per metà dai Comuni di Vezzano sul Crostolo e di Quattro Castella e per metà dalla Provincia di Reggio Emilia. La pista avrà una larghezza di 2,5 metri ma per poter lavorare con i mezzi si dovrà disboscare per una larghezza di cinque metri.

In ogni caso è prevista la piantumazione di specie autoctone . L'area interessata dai lavori è di proprietà del demanio, che ha concesso il bosco in concessione per 37 anni.

La ciclopedonale, progettata dall’architetto Giuliano Cervi, verrà realizzata in calcestre (ghiaia miscelata e compattata) dalla ditta Rcm di Ramiseto e dovrebbe essere completata entro il 31 dicembre prossimo. Responsabile unico del procedimento è l’architetto Angelo Dallasta del Comune di Vezzano. —

D.A.

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI