Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Parte “La Festa” del Pd Politica e gastronomia al parco della Resistenza

CAMPAGNOLA . Una formula nuova, lo spirito di sempre. Quella che si apre oggi al Parco della Resistenza, sarà un'edizione speciale de "La Festa", la tradizionale kermesse organizzata dal Pd che da...

CAMPAGNOLA . Una formula nuova, lo spirito di sempre. Quella che si apre oggi al Parco della Resistenza, sarà un'edizione speciale de "La Festa", la tradizionale kermesse organizzata dal Pd che da più di dieci anni caratterizza l'estate della Bassa reggiana. Incontro, comunità e convivialità sono le parole che da sempre ispirano "La Festa" e che anche quest'anno animeranno organizzatori e volontari per dieci serate all'insegna del gusto e dell'intrattenimento, dell'ascolto e del confronto po ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

CAMPAGNOLA . Una formula nuova, lo spirito di sempre. Quella che si apre oggi al Parco della Resistenza, sarà un'edizione speciale de "La Festa", la tradizionale kermesse organizzata dal Pd che da più di dieci anni caratterizza l'estate della Bassa reggiana. Incontro, comunità e convivialità sono le parole che da sempre ispirano "La Festa" e che anche quest'anno animeranno organizzatori e volontari per dieci serate all'insegna del gusto e dell'intrattenimento, dell'ascolto e del confronto politico.

Tanti e variegati gli spettacoli in programma al palco centrale. Si comincia oggi con una serata per gli amanti del liscio con Roberta Cappelletti e la sua orchestra; sempre sul genere seguiranno domenica 22 Patrizia Ceccarelli, martedì 25 Mister Domenico e sabato 28 luglio Morselli & Debora. Si rivolgono invece al pubblico più rockettaro gli appuntamenti di domani con le Cagne Pelose, di sabato 21 con i Discorari, del 27 con gli Akka tributo agli Abba e del 29 con Lurido e i Bisunti. Protagonista sarà il territorio: lunedì 23 ci sarà un'apertura speciale de "La Festa" per un giropizza antifascista e antirazzista in collaborazione con l'Anpi locale. Martedì 24 la Festa ospiterà l'Auser di Campagnola Emilia per il suo 20° compleanno, con una serata danzante con Claudia e la sua orchestra. Infine giovedì 26 si esibirà la Compagnia dal surbèt con il suo esilarante spettacolo in dialetto campagnolese "Colpa di turtle' e dl'amor". Ancora in via di definizione il programma politico, che però può già contare su due appuntamenti importanti: sabato 21 Francesco Nicodemo, già responsabile nazionale comunicazione del Pd, presenterà il suo ultimo libro "Disinformazia", mentre sabato 28 interverranno Antonella Incerti e Vanna Iori per un dibattito intitolato "Il Pd e la sfida dell'opposizione".

L'offerta gastronomica si rinnova: ogni sera saranno in funzione il Ristorant'One all'aperto nato dalla fusione dei vecchi Terra&Mare e Pizzecheria e il Bar della Festa, il nuovo spazio per l'aperitivo e il post-cena. —

M.P.. BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI .