Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Con l'auto sfonda la vetrata dell'ospedale di Montecchio

L'ingresso dell'ospedale di Montecchio

L'incidente è avvenuto alle 4,30, alla guida della Fiat 600, una donna di 44 anni. Sul posto i carabinieri di Cavriago che hanno ricostruzione la dinamica del fatto

MONTECCHIO EMILIA. Attorno alle 04.30 di martedì 10 luglio, i militari della Stazione di Cavriago sono stati inviati all'ospedale di Montecchio Emilia a causa della segnalazione di un incidente stradale. E infatti, non appena arivata, la pattuglia ha scoperto, con meraviglia, che una donna di 44 anni, alla guida della sua Fiat 600, era di fatto entrata con l’auto all’interno del pronto soccorso sfondando una delle vetrate d'ingresso.

I militari si sono subito accertati delle condizioni di sal ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

MONTECCHIO EMILIA. Attorno alle 04.30 di martedì 10 luglio, i militari della Stazione di Cavriago sono stati inviati all'ospedale di Montecchio Emilia a causa della segnalazione di un incidente stradale. E infatti, non appena arivata, la pattuglia ha scoperto, con meraviglia, che una donna di 44 anni, alla guida della sua Fiat 600, era di fatto entrata con l’auto all’interno del pronto soccorso sfondando una delle vetrate d'ingresso.

I militari si sono subito accertati delle condizioni di salute della donna che è stata immeditamente soccorsa dai  sanitari e hanno poi avviato gli accertamenti per capire come sia avvenuto l'incidente. I militari hanno disposto i consueti accertamenti tossicologici e alcolemici, mentre la ricostruzione è ancora al vaglio dei carabinieri che stano anche cercando di capire se il gesto sia stato volontario o meno. Per gli ulteriori accertamenti sanitari la donna è stata trasferita con ambulanza al Santa Maria Nuova di Reggio Emilia.