A Scandiano il matrimonio dello Zoo di 105: Paolo Noise sposa Stefania

La scandianese doc Stefania Caroli sposerà sabato 16 giugno Paolo Noise, una delle voci dello Zoo di 105. Poi festa “blindata” alla Pianderna

SCANDIANO. Dallo Zoo di 105 alla rocca del Boiardo per un matrimonio dalle forti tinte scandianesi e reggiane. Manca pochissimo al matrimonio fra una scandianese doc, Stefania Caroli, e il 43enne Paolo Noise (vero nome Paolo Nocito), una delle voci dello Zoo di 105 e da 25 anni conosciutissima voce radiofonica e televisiva, autore delle varie canzoni e gag di “Ciccino Botulino”.

I due si sposeranno domani alle 16 nella chiesa di Santa Maria Nuova, nel centro di Scandiano, a pochi passi dalla rocca. I due si sono sposati in forma civile nel 2014 su una spiaggia di Miami, negli Stati Uniti, e ora vogliono ufficializzare il tutto anche in Italia, unendo anche il legame con funzione religiosa. L'annuncio era stato dato mesi fa in diretta radio dallo stesso Noise, e sfruttando la conosciutissima frequenza si è saputo che il luogo scelto era Scandiano, da dove proviene tutta la famiglia Caroli, presente da generazioni in zona.

Il fratello della sposa,Roberto, è un volto noto, conduttore e fondatore di Ceramicanda, il conosciuto canale tv tematico satellitare dedicato al mondo della ceramica. Da tempo la coppia sta lavorando alla festa, anche con l’aiuto di alcuni amici locali come Fabio Ferrari, ex consigliere comunale scandianese residente a Ventoso.

La cerimonia si terrà alle 16 nella chiesa vecchia del centro, poi tutti gli invitati si trasferiranno in uno dei luoghi più belli della collina reggiana, il resort della Pianderna, da dove si dominano le vallate del Secchia e del Tresinaro. Lì la festa proseguirà fino a notte, blindata e chiusa all’esterno, con l’esibizione di diversi ospiti musicali chiamati dal conduttore milanese per un momento così importante.

Nell’elenco c’è l’intero staff dello Zoo di 105, oltre a tanti altri colleghi della radio e del mondo dello spettacolo milanese in cui Noise naviga da 25 anni abbondanti. Tutta l'organizzazione parla reggiana. Le varie fasi e gli allestimenti sono stati curati da Barbara Casoni di “Mi fido di te” di Scandiano, e scandianese è anche Filippo Moretti, lo chef che si occuperà degli aperitivi e del buffet di partenza. I piatti di Moretti prevedono una miscela di Emilia e Puglia, le regioni di origine dei due sposi.

La cena alla Pianderna verrà realizzata dallo chef Andrea Incerti Vezzani del ristorante Ca’ Matilde di Rubbianino assieme alla moglie Marcella. I vini arrivano dalle selezioni delle Cantine Riunite Reggio Emilia. Infine gli abiti: la Caroli e Noise indosseranno vestiti disegnati dallo stilista Alessandro Angelozzi. (adr.ar.)