Aperto il parco dello sport Calcio e basket nel verde

Albinea: il taglio del nastro domenica con giochi, cena e fuochi d’artificio L’investimento di Polisportiva Borzanese e Comune è stato di 550mila euro

ALBINEA. Inaugurazione affollata per il parco dello sport di Borzano. Nel pomeriggio di domenica è stato inaugurato il nuovo complesso sportivo della principale frazione albinetana, in una cerimonia avvenuta all’interno della festa di fine stagione della Polisportiva Borzanese.

Centinaia di persone si sono ritrovate nell’area da 15mila metri quadrati tra via Gramsci e via Ariosto, che verrà gestita proprio dalla Polisportiva Borzanese. Hanno partecipato il sindaco di Albinea Nico Giberti, i dirigenti della polisportiva borzanese e gli sponsor che hanno contribuito al progetto. «Investire in un’area polifunzionale come questa significa puntare non solo sullo sport, ma anche sulla coesione sociale» ha commentato Giberti. E aggiunge: «Non siamo arrivati a questo risultato da soli, ma anche grazie al contributo dei tanti volontari che animano la frazione e delle imprese albinetane che, come sempre, si sono dimostrate sensibili alle esigenze della comunità. A questo proposito è significativo che due di queste imprese abbiano voluto legare il loro contributo al ricordo di persone dai grandi valori umani: Gino Lugli e Corrado e Dina Pizzi».


Dopo il taglio del nastro, si sono alternati buffet, animazioni sportive, la cena prima del gran finale con lo spettacolo con i fuochi d’artificio. Il Parco dello Sport è stato realizzato riqualificando e allargando l’area sportiva di Borzano, di proprietà comunale e gestita dalla società sportiva locale. L’intervento è costato 550 mila euro, il Comune ha contribuito con 100mila di fondi diretti e ponendosi come garante del mutuo acceso dalla Polisportiva Borzanese per coprire gli altri 450mila euro necessari.

I lavori sono iniziati nel maggio del 2017 e si sono conclusi a distanza di un anno. Le strutture sportive già presenti sono state migliorate e ne sono state aggiunte diverse, fra cui un campo polivalente in terreno sintetico, adatto a ospitare partite di calcio a 5, a 7 e di tennis. Sono stati sistemati i vecchi spogliatoi e altri sono stati costruiti ex novo. Inoltre è stata ampliata l’area attrezzata con i giochi per i più piccoli ed è stato creato un altro campo da calcetto in erba.

Gli appassionati di basket - e Albinea è da sempre terra di pallacanestro – hanno a disposizione un playground con canestro nella zona accanto al parcheggio su via Gramsci. Infine l’intera area, attraversata da un percorso ciclopedonale alberato con panchine e piazzole, è stata attrezzata con lampioni con luci a led di ultima generazione. (adr.ar.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA .