Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Cerimonia per il nuovo stemma

Domani la festa a Busana. Il sindaco Manari: «È la nostra storia»

VENTASSO. Domani alle 11 a Busana, sul piazzale della chiesa Don Trentino Simonazzi, è in programma l’inaugurazione del nuovo stemma e del gonfalone del Comune di Ventasso. Alla cerimonia parteciperanno le autorità locali e il prefetto Maria Forte. Afferma il sindaco Antonio Manari: «Il Comune di Ventasso inaugura il proprio stemma e il proprio gonfalone a integrazione del percorso amministrativo di fusione. La blasonatura dello stemma è l’espressione simbolica, come previsto dallo statuto, ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

VENTASSO. Domani alle 11 a Busana, sul piazzale della chiesa Don Trentino Simonazzi, è in programma l’inaugurazione del nuovo stemma e del gonfalone del Comune di Ventasso. Alla cerimonia parteciperanno le autorità locali e il prefetto Maria Forte. Afferma il sindaco Antonio Manari: «Il Comune di Ventasso inaugura il proprio stemma e il proprio gonfalone a integrazione del percorso amministrativo di fusione. La blasonatura dello stemma è l’espressione simbolica, come previsto dallo statuto, della realtà territoriale che ha dato vita al nuovo comune. Rappresenta il percorso storico, il vissuto delle nostre genti, l’emblema, che col gonfalone quale vessillo, dovremo far nostro per percorrere con orgoglio e sicurezza il cammino intrapreso».

Il programma della mattinata prevede gli interventi di Manari, del presidente della Provincia, Giammaria Manghi, e del presidente dell’Unione, Enrico Bini, e di monsignor Giovanni Costi. Poi l’intervento sull’araldica civica di Sara Pagnini e, a seguire, l’intervento del prefetto Forte, con la successiva consegna del decreto di riconoscimento dello stemma e del gonfalone. Poi la scopertura del gonfalone del Comune e la benedizione da parte di don Danilo Gherpelli. A seguire il coro degli alunni della scuola secondaria di primo grado diretti dal maestro Francesco Boni proporranno un intermezzo musicale. In contemporanea, si terrà l’inaugurazione dell’ambulanza di primo soccorso AA28 della Croce Verde Alto Appennino. In chiusura, rinfresco per tutti. In caso di maltempo la cerimonia si svolgerà al centro servizi di Busana. Per informazioni: 0522 891911. (l.t.)