Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Vende on line gift card-truffa denunciato un messinese

MONTECCHIO. Grazie ad un’inserzione esca, una carta prepagata dove ricevere i soldi, una mail e l’utenza telefonica dove poter essere contattato, un truffatore è riuscito a insediarsi in un sito di...

MONTECCHIO. Grazie ad un’inserzione esca, una carta prepagata dove ricevere i soldi, una mail e l’utenza telefonica dove poter essere contattato, un truffatore è riuscito a insediarsi in un sito di annunci piazzando inserzioni per la vendita di gift card (buoni regalo) utilizzabili per fare acquisti online su Amazon.

Le trattative venivano fatte per telefono grazie al numero che il venditore forniva all’acquirente e, quando sulla carta prepagata veniva accreditato l’importo richiesto, il gi ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

MONTECCHIO. Grazie ad un’inserzione esca, una carta prepagata dove ricevere i soldi, una mail e l’utenza telefonica dove poter essere contattato, un truffatore è riuscito a insediarsi in un sito di annunci piazzando inserzioni per la vendita di gift card (buoni regalo) utilizzabili per fare acquisti online su Amazon.

Le trattative venivano fatte per telefono grazie al numero che il venditore forniva all’acquirente e, quando sulla carta prepagata veniva accreditato l’importo richiesto, il gioco era fatto: al pagamento corrispondeva la spedizione di una gift card contraffatta e inutilizzabile.

Quando l'acquirente si rendeva conto di essere stato truffato, il venditore spariva nel nulla, bloccando tutti i contatti – on line e telefonici – in modo da non poter essere richiamato. Il truffatore, però, un giovane di 25 anni di Messina, è stato scoperto e denunciato per truffa dai carabinieri di Montecchio Emilia grazie alla segnalazione fatta da una delle vittime. Un 20enne reggiano, aveva acquistato per 300 euro il buono regalo visto su un inserzione contattando prima via mail e poi via telefono l’inserzionista.

Dopo aver versato il corrispettivo dovuto e ricevuta la gift card si è però reso conto della truffa e ha cercato invano di contattare l’utenza telefonica associata all’annuncio trappola.

Capendo di essere rimasta vittima di un raggiro l’uomo si è presentato ai carabinieri di Montecchio ai quali ha formalizzato la denuncia.

Dopo una serie di riscontri tra l’IP del computer utilizzato per l’annuncio, la carta prepagata dove erano confluiti i soldi e l’utenza telefonica attraverso la quale correvano le trattative, i carabinieri hanno concentrato le attenzioni investigative sul 25enne. Di qui la denuncia per truffa.

©RIPRODUZIONE RISERVATA.