«Ma quella polvere ha ucciso i nostri cari questa non è giustizia»

Rabbia e lacrime tra i familiari delle vittime presenti in aula Il difensore di Ponti: «Nessuno nega che ci fosse l’amianto»