Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Morosità incolpevole il bando è riaperto Come fare domanda

MONTECCHIO. Da alcuni giorni è stato riaperto il bando per morosità incolpevole, finanziato dal ministero delle Infrastrutture tramite la Regione Emilia-Romagna e approvato dalla giunta Comunale. La...

MONTECCHIO. Da alcuni giorni è stato riaperto il bando per morosità incolpevole, finanziato dal ministero delle Infrastrutture tramite la Regione Emilia-Romagna e approvato dalla giunta Comunale. La misura è destinata a dare un sostegno agli inquilini nei confronti dei quali sia stata avviata una procedura di sfratto per morosità, causata da una consistente riduzione della capacità reddituale del nucleo familiare, per crisi economico-lavorativa o per gravi motivi di salute. I requisiti per l ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

MONTECCHIO. Da alcuni giorni è stato riaperto il bando per morosità incolpevole, finanziato dal ministero delle Infrastrutture tramite la Regione Emilia-Romagna e approvato dalla giunta Comunale. La misura è destinata a dare un sostegno agli inquilini nei confronti dei quali sia stata avviata una procedura di sfratto per morosità, causata da una consistente riduzione della capacità reddituale del nucleo familiare, per crisi economico-lavorativa o per gravi motivi di salute. I requisiti per l’ammissione al contributo sono: il possesso della cittadinanza italiana o di un altro Paese dell'Unione Europea o il possesso di un titolo di soggiorno, e la residenza nel comune di Montecchio Emilia. È inoltre necessario: essere titolari di un contratto di locazione regolarmente registrato in cui si risieda al almeno un anno; essere destinatari di un atto di intimazione o esecuzione di sfratto per morosità; l’assenza di diritti di proprietà, usufrutto, uso o abitazione su un alloggio situato nella provincia di Reggio Emilia; avere un valore Ise non superiore a € 35.000 e un valore Isee non superiore a € 26.000. La domanda di partecipazione deve essere compilata, consegnata e firmata dal richiedente direttamente allo Sportello sociale di Montecchio Emilia, in via Borghi 10, aperto al pubblico dal martedì al sabato dalle 10 alle 13 e il lunedì dalle 14,30 alle 17. Le domande devono essere presentate entro le 12 del 31 dicembre. Info: 0522.861819.