Albinea fa festa al “pallone” dello Skating

ALBINEA. È stato inaugurato sabato pomeriggio, dal sindaco di Albinea Nico Giberti alla presenza dell’onorevole Antonella Incerti e di un centinaio di rappresentanti della comunità albinetana, il...

ALBINEA. È stato inaugurato sabato pomeriggio, dal sindaco di Albinea Nico Giberti alla presenza dell’onorevole Antonella Incerti e di un centinaio di rappresentanti della comunità albinetana, il “pallone” che da circa quattro mesi, copre la pista del Parco Lavezza.

«Questa è una struttura polivalente all’avanguardia - ha detto Giberti - che da quando è stata aperta non ha smesso di essere fruita dagli sportivi albinetani che hanno a disposizione, prenotandoli con lo Skating Club Albinea, che ne è gestore, anche spazi completamente gratuiti. Per noi è un orgoglio essere stati protagonisti attivi di una sinergia tra privati cittadini e amministrazione. Un risultato partito anni fa e che ora, oltre a essere una esigenza per le opere di restauro di altri impianti, è un fiore all’occhiello».


Chiamata in causa, come colei che fu precursore di questo progetto, Antonella Incerti, intervenuta in qualità di amica dello Skating e dello sport albinetano e non in veste ufficiale.

«Albinea deve essere presa a esempio - ha detto l’ex prima cittadina - per quanto questa comunità sappia dimostrare ogni giorno di spendersi nel fare rete e nel creare sinergie che consentono a tutti di ricevere dei benefici. Mi auguro che questo impianto possa consentire allo Skating di ottenere risultati che in questi anni hanno permesso ad Albinea di essere conosciuto in tutto il Mondo». Il presidente dello Skating, Gianluca Silingardi, dopo i ringraziamenti all’allenatrice Giovanna Galuppo, ha voluto consegnare una targa in segno di ringraziamento a quattro famiglie che in questi vent’anni, sono state tra le più dedite allo Skating, contribuendo fattivamente alla crescita del club e ad allargare il ventaglio di chi, in un modo o nell’altro, continua a dare un importante contributo alla società pedecollinare.

Hanno ricevuto il premio Giorgio e Claudia Geti; Danilo e Rita Ganapini; Maurizio e Paola Pellesi e Orazio e Daniela Giampietri. Oltre ai premiati, sono stati anche ringraziati Paolo e Cristian del Conad, che ha sostenuto assieme allo Skating la costruzione della copertura e, a seguire, c’è stata l’esibizione di tutte le squadre di pattinaggio.

Alessandro Zelioli