Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Protezione civile in piazza per i 15 anni

MONTECCHIO EMILIA. Festa di compleanno, oggi, per i 15 anni della Protezione civile della Val d’Enza. La loro storia comincia nel 1988 a Montecchio Emilia dove prende corpo il primo nucleo di...

MONTECCHIO EMILIA. Festa di compleanno, oggi, per i 15 anni della Protezione civile della Val d’Enza.

La loro storia comincia nel 1988 a Montecchio Emilia dove prende corpo il primo nucleo di protezione civile col nome di “Club titanic”. Ma è nel 2003 che l’associazione inizia la sua crescita. Attualmente sono 42 i soci di cui il 30 per cento donne. L’associazione è presente in otto Comuni della Val d’Enza, dove gli “angeli del soccorso” riescono ad aiutare e servire oltre 63.000 abitanti di ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

MONTECCHIO EMILIA. Festa di compleanno, oggi, per i 15 anni della Protezione civile della Val d’Enza.

La loro storia comincia nel 1988 a Montecchio Emilia dove prende corpo il primo nucleo di protezione civile col nome di “Club titanic”. Ma è nel 2003 che l’associazione inizia la sua crescita. Attualmente sono 42 i soci di cui il 30 per cento donne. L’associazione è presente in otto Comuni della Val d’Enza, dove gli “angeli del soccorso” riescono ad aiutare e servire oltre 63.000 abitanti distribuiti in un’area di 184 chilometri quadrati. Reperibili 24 ore su 24, si riuniscono ogni venerdì sera, in sede, in via Luigi Galvani 22 a Montecchio, per fare il punto della situazione.

Per festeggiare i 15 anni di attività, i volontari si riuniranno oggi in piazza dove faranno delle esercitazioni. Saranno presenti i cani addestrati alla ricerca di persone scomparse, dimostrazioni su come arginare un “fontanazzo” con sacchetti di sabbia.

In piazza saranno presenti anche i mezzi di soccorso utilizzati dai volontari: fuoristrada Land Rover Defender, Toyota Hylux antincendio, una roulottes che due gruppi elettrogeno, pompe con motore a scoppio, elettropompe e una sala radio.

Per tutti quelli che vogliono dedicare un po’ di tempo agli altri, le porte della protezione civile di Montecchio sono sempre aperte. Si inizia con la frequenza di corsi di formazione gratuiti per sostenere un esame che permette di ottenere l’idoneità. Attività di informazione viene svolta da uno dei volontari più attivi, Civilino Reggiani, che porta esperienza e passione nelle scuole. Tutte le informazioni utili si possono trovare sul sito www.protezionecivilevaldenza.org. (Da.Al)