Una delegazione giapponese visita la scuola d’infanzia

ALBINEA. Dal Giappone agli asili di Albinea. La settimana scorsa un gruppo guidato dall’architetto nipponico Taku Hibino ha visitato la scuola d’infanzia comunale “Il Frassino”, progettata dall’archi...

ALBINEA. Dal Giappone agli asili di Albinea. La settimana scorsa un gruppo guidato dall’architetto nipponico Taku Hibino ha visitato la scuola d’infanzia comunale “Il Frassino”, progettata dall’architetto Antonio Malaguzzi, figlio del pedagogista Loris.

La delegazione, composta da Hibino, due componenti del suo staff, un atelierista e un’interprete, è impegnata in un tour sul sistema educativo reggiano impostato decenni fa proprio da Loris Malaguzzi, e ha fatto tappa anche ad Albinea. Ad accogliere la delegazione è stata una ragazza giapponese trapiantata nel paese reggiano, Toshiko Ishikawa, madre di due bambini iscritti “Il Frassino”.


Taku Hibino, conosciutissimo progettista di asili e strutture per l’infanzia, è impegnato in un viaggio di formazione in vista del suo prossimo incarico, la “Henan Empress Education Technology Ltd” a Pechino, istituto che seguirà l’approccio educativo reggiano.