Due giorni per ricordare l’Operazione Tombola

ALBINEA. Un omaggio al coraggio di donne e uomini, 73 anni dopo. Oggi e domani tra Botteghe e Albinea si svolgeranno le tante iniziative per il 73esimo anniversario dell’Operazione Tombola, l’assalto...

ALBINEA. Un omaggio al coraggio di donne e uomini, 73 anni dopo. Oggi e domani tra Botteghe e Albinea si svolgeranno le tante iniziative per il 73esimo anniversario dell’Operazione Tombola, l’assalto al comando tedesco della Linea Gotica occidentale, portato a termine la notte del 27 marzo 1945 dai paracadutisti inglesi del 2nd Sas insieme a partigiani italiani e russi. Come da tradizione, il Comune, in collaborazione con il comitato Gemellaggi pace e diritti umani e l’Anpi, propone un cartellone a cui parteciperà una delegazione berlinese di Treptow-Koepenick, con cui Albinea è gemellata. Fra gli ospiti, i partigiani Giovanna Quadreri “Libertà” e Livio Piccinini “Delinger”, entrambi protagonisti dell’attacco al quartier generale tedesco e la presidente dell’istituto Cervi Albertina Soliani. Si inizia alle 9 in piazza Caduti alleati di villa Rossi e villa Calvi, a Botteghe, con la deposizione della corona. Poi il corteo. Alle 9.30 gli interventi e alle 11.30 riflessioni e laboratori nella scuola Pezzani. Alle 20.30 “Sentieri partigiani”, camminata sul tragitto Vendina-Botteghe. (adr.ar)