Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Aveva lo spray al peperoncino, denunciato

Guastalla: notte di controlli dei carabinieri. Scattano i provvedimenti, due alla guida ubriachi

GUASTALLA. Serrati controlli stradali notturni da parte dei carabinieri della compagnia di Guastalla, con l’obiettivo di garantire maggior sicurezza sulle strade.

In tutto, sono state 221 le persone controllate e 160 i mezzi, tra auto e motocicli, nei posti di blocco eseguiti nelle arterie stradali di maggior traffico. Il bilancio parla di una serie di contestazione per violazioni al Codice della strada. Denunciato anche un giovane trovato con un’arma impropria: uno spray al peperoncino, che ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

GUASTALLA. Serrati controlli stradali notturni da parte dei carabinieri della compagnia di Guastalla, con l’obiettivo di garantire maggior sicurezza sulle strade.

In tutto, sono state 221 le persone controllate e 160 i mezzi, tra auto e motocicli, nei posti di blocco eseguiti nelle arterie stradali di maggior traffico. Il bilancio parla di una serie di contestazione per violazioni al Codice della strada. Denunciato anche un giovane trovato con un’arma impropria: uno spray al peperoncino, che può essere molto pericoloso se usato impropriamente.

I carabinieri delle stazioni di Castelnovo Sotto e Campagnola Emilia hanno sorpreso due conducenti – un 28enne di Novellara e un 27enne di Castelnovo Sotto – guidare dopo aver fatto un uso smodato di bevande alcoliche: per loro è naturalmente scattato il ritiro della patente nonché la denuncia alla Procura reggiana. Così come per un 50enne di Cadelbosco Sopra e un 20enne di Novellara, sorpresi guidare la macchina dopo aver fatto uso di droga. Tre conducenti sono stati fermati dai carabinieri del nucleo radiomobile di Guastalla e della stazione di Novellara e sono stati trovati in possesso di modiche quantità di droga: un 27enne marocchino senza fissa dimora con mezzo grammo di hascisc; un 20enne di Viano con un grammo di ketamina; un 18enne di Novellara con 2 grammi di hascisc. Trattandosi di detenzione per uso personale non terapeutico i tre verranno segnalati alla prefettura reggiana che sulla scorta del rapporto stilato dai carabinieri rischiano la sospensione sino a 2 mesi dei rispettivi documenti di guida ed espatrio posseduti.

Un 24enne di Novellara e un 42enne di Reggio Emilia sono stati fermati dai carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Guastalla che li hanno scoperti condurre i rispettivi veicoli sebbene senza patente in quanto mai conseguita. Un fenomeno questo che non di rado le forze di polizia stanno riscontrando sul nostro territorio. Per loro ovviamente è scattata la denuncia penale per guida senza patente nonché il fermo del veicolo.

Un 22enne di Castelnovo Sotto è stato trovato dai carabinieri del paese in possesso di una bomboletta spray al peperoncino e per questo è stato denunciato per porto abusivo d’armi, con il sequestro di quanto illecitamente posseduto. Infine, un 25enne siciliano pregiudicato è stato denunciato dai carabinieri di Gattatico per inosservanza del foglio di via obbligatorio da quel comune.