Un film per promuovere una scuola alternativa

La prima di “Il motivo in più”, girato tra Correggio e Carpi, il 5 marzo al Cinepiù Coinvolti 300 volontari, i commercianti correggesi hanno finanziato il progetto

Battuta di manzo con puntarelle marinate

Casa di Vita