Camera di Commercio, la fusione ancora in bilico

La Consulta ha chiesto un nuovo decreto del ministero che tarda ad arrivare Il mandato del governo però è agli sgoccioli: pressing su Roma per evitare il flop