Ditta di Cologno demolirà il ranch abusivo

REGGIO EMILIA. È la Pfc 2000 srl di Cologno al Serio la ditta aggiudicataria – in via provvisoria – dell’appalto per la demolizione del maneggio abusivo (a Cella in via Croci) costruito dalla società...

REGGIO EMILIA. È la Pfc 2000 srl di Cologno al Serio la ditta aggiudicataria – in via provvisoria – dell’appalto per la demolizione del maneggio abusivo (a Cella in via Croci) costruito dalla società Brecogen dei fratelli Brescia, di cui uno, Pasquale Brescia, ex titolare del ristorante Antichi Sapori, è imputato di Aemilia. La ditta l’ha spuntata su altre 16 candidate presentando un'offerta di 89.903 euro pari ad un ribasso di 31,1% sull’importo a base d’asta (136.964 euro) che sommato agli oneri per la sicurezza porta ad un importo di 96.300 euro. Escluse 6 aziende per aver presentato offerte con ribassi eccedenti la “soglia di anomalia” del 32,7%.