E ora torna in ballo il Politecnico

Severi: «Ci stiamo lavorando». L’idea piace anche a Landi e Vecchi