Due auto si ribaltano a Scandiano: sette feriti

L'incidente nella tarda serata di ieri in via Statale, nella frazione di Chiozza. Sul posto le forze dell'ordine

SCANDIANO. Sette feriti e danni per migliaia di euro. Ecco il bilancio dell'incidente che ha coinvolto ieri sera due veicoli a Chiozza.

Erano circa le 23.30 quando le vetture stavano percorrendo via Statale (la strada provinciale 467) quando si sono ribaltate per cause ancora d'accertare.

Le vetture si sono ritrovate a ruote all'aria ed è stato necessario l'intervento delle forze dell'ordine. Sul posto, infatti, sono giunti operatori del 118, i carabinieri e i vigili del fuoco.

Due feriti sono stati trasportati all'ospedale di Reggio, per gli altri cinque è stato disposto il trasporto all'ospedale di Scandiano. Non sarebbero in pericolo di vita.

Secondo una prima ricostruzione, ancora in corso di esatta analisi da parte dei carabinieri della tenenza di Scandiano che hanno effettuato rilievi, l’Opel Corsa condotta da una 24enne scandianese con a bordo un amico percorreva via Brolo Sopra con direzione Scandiano quando nell’intento di svoltare in via Fulvia, per cause al vaglio, veniva centrata dalla Peugeot 208, condotta da un 20enne di Scandiano e con a bordo 4 amici, che sopraggiungeva nella sessa direzione di marcia.

Un impatto violento in conseguenza del quale tutti i coinvolti rimanevano feriti in maniera fortunatamente lieve. La statale rimaneva bloccata per circa 3 ore. I rilievi e gli accertamenti sono a cura dei carabinieri di Scandiano.