Guastalla, lavori in corso a Pieve, al teatro e alla torre

L’assessore Lanzoni fa il punto: «Al Ruggeri si sta finendo il consolidamento strutturale»

GUASTALLA. L’assessore ai lavori pubblici architetto Chiara Lanzoni fa il punto sui cantieri attivi che interessano il Comune di Guastalla e che termineranno entro l’anno.

I cantieri riguardano la scuola di musica di Pieve, il teatro comunale Ruggeri e la Torre civica. Per quanto concerne la scuola di musica di Pieve, spiega la Lanzoni, «il cantiere è in piena produzione anche in questi giorni per garantire le tempistiche come da programma. Le opere strutturali sono già terminate e la nuova copertura è già stata posata, come si può vedere transitando da via Pieve. Sono in corso i lavori all’interno della struttura, riguardanti la posa dell’isolamento termico e delle pareti in cartongesso. Entro fine mese si inizierà a installare gli impianti. L’ultimazione del cantiere è prevista a fine novembre inizio dicembre».

Serrati i tempi sul teatro “Ruggeri” per terminare i lavori prima della Fiera di Santa Caterina. «Il cantiere sta procedendo velocemente e ad oggi sono in fase di conclusione le opere di consolidamento strutturale – ha proseguito Lanzoni –. Saranno riparate anche alcune porzioni di copertura che non era stato possibile esaminare prima dell’inizio dei lavori. La riconsegna del teatro avverrà nei tempi previsti, ossia per sabato 19 novembre, per la Fiera».

Infine sulla Torre civica «si sta intervenendo sulle murature e sui blocchi lapidei danneggiati e si stanno predisponendo tutti i materiali metallici da posare. È in corso una richiesta di variante alla Soprintendenza, per la modifica di due dettagli costruttivi che si sono resi necessari a seguito della possibilità di verifica della situazione in essere. Tutto procede come da programma – ha proseguito Lanzoni –. Presto i tre edifici pubblici saranno restituiti alla vita della città». (m.p.)