Reggio Emilia, evade dai domiciliari per rubare gasolio: arrestato

Volanti in azione su un italiano di 44 anni già noto alle forze dell'ordine

REGGIO EMILIA. Personale della Squadra Volanti nella decorsa nottata, verso le ore 03.30, in via Vertoiba, notava a bordo di un autocarro che fuoriusciva a fari spenti da un parcheggio, il noto pluripregiudicato, I.G., di anni 44, cittadino italiano, già sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

Il soggetto, alla vista degli operatori,  si dirigeva velocemente verso la sia abitazione, dove veniva bloccato dagli agenti. Sottoposto a perquisizione personale estesa al mezzo, veniva trovato in possesso di una tanica contenente circa 5 litri di gasolio e di attrezzi atti allo scasso.

Il gasolio è risultato essere stato asportato da un’autovettura parcheggiata nella stessa via. Pertanto il reo veniva tratto in arresto per furto aggravato ed evasione dagli arresti domiciliari.