Reggio Emilia, fallisce la spaccata al bar "Kiss Kiss"

I ladri hanno provato a rompere la vetrata dell'attività in via Pansa, senza però riuscirci. Sulla vicenda indagano i carabinieri.

REGGIO EMILIA. Poco dopo la mezzanotte fra il 3 e il 4 luglio i carabinieri di Reggio Emilia sono intervenuti in via Pansa, al bar Kiss Kiss, a causa di un tentato furto.

Giunti sul posto i militari hanno accertato che i ladri, utilizzando un tombino, hanno tentato di sfondare la vetrata dell’attività commerciale pur non riuscendo nell’intento e, quindil, dandosi alla fuga prima dell’arrivo dei carabinieri.

Sulla vicenda i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Reggio Emilia hanno avviato le indagini a carico di ignoti in ordine al reato di furto aggravato.