Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Le Agende Rosse «Abbiamo aderito al corteo antimafia»

BRESCELLO. Le Agende Rosse, pur non essendo presenti, hanno aderito alla manifestazione per la legalità che si è svolta a Brescello nel pomeriggio del 25 aprile. Lo spiega la referente del movimento...

BRESCELLO. Le Agende Rosse, pur non essendo presenti, hanno aderito alla manifestazione per la legalità che si è svolta a Brescello nel pomeriggio del 25 aprile. Lo spiega la referente del movimento Agende Rosse-gruppo Mauro Rostagno di Modena e Brescello, Sabrina Natali. «Ho aderito alla manifestazione tenutasi a Brescello – scrive in una nota – avendo però già anticipato che non avrei potuto essere presente in quanto già impegnata. Tenevo a precisare che riteniamo che la lotta alla mafia n ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

BRESCELLO. Le Agende Rosse, pur non essendo presenti, hanno aderito alla manifestazione per la legalità che si è svolta a Brescello nel pomeriggio del 25 aprile. Lo spiega la referente del movimento Agende Rosse-gruppo Mauro Rostagno di Modena e Brescello, Sabrina Natali. «Ho aderito alla manifestazione tenutasi a Brescello – scrive in una nota – avendo però già anticipato che non avrei potuto essere presente in quanto già impegnata. Tenevo a precisare che riteniamo che la lotta alla mafia non debba avere colore politico ma debba essere trasversale. Motivo per cui ho partecipato a diversi incontri organizzati da diversi movimenti politici. Non ultimo l’incontro organizzato il 20 aprile a Brescello dove hanno partecipato esponenti della sinistra, del Movimento 5 Stelle e della Lega Nord. Solo tenendo ben presente questo fondamentale obiettivo potremo arrivare tutti insieme a sconfiggere una volta per tutte questo cancro che ammorba il nostro Paese». Dunque, anche se non fisicamente presenti, i rappresentanti di Agende Rosse hanno appoggiato l'iniziativa che è nata nelle scorse settimane sull'idea del Gruppo di Discontinuità, che ha lanciato la proposta di una manifestazione diversa, che si focalizzasse in particolar modo sulla legalità a seguito dello scioglimento del Comune per condizionamenti mafiosi. A partecipare al corteo, che si è svolto nel centro storico del paese, diverse forze di sinistra.