Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Il sindaco Carletti: «Importante manifestare quest’oggi»

REGGIO EMILIA. «Il Comune di Bibbiano questa mattina andrà a Rimini: è importante esserci, per rinnovare il nostro impegno a favore della legalità e contro le mafie». Il commento è del sindaco Andrea...

REGGIO EMILIA. «Il Comune di Bibbiano questa mattina andrà a Rimini: è importante esserci, per rinnovare il nostro impegno a favore della legalità e contro le mafie». Il commento è del sindaco Andrea Carletti, che oggi parteciperà alla grande manifestazione di Libera insieme al vicesindaco Paolo Tognoni (quest’ultima già sabato scorso aveva manifestato davanti al tribunale di Reggio) e al gonfalone.
«Abbiamo sempre partecipato alla ricorrenza del 21 marzo, data in cui Libera celebra la Giorna ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

REGGIO EMILIA. «Il Comune di Bibbiano questa mattina andrà a Rimini: è importante esserci, per rinnovare il nostro impegno a favore della legalità e contro le mafie». Il commento è del sindaco Andrea Carletti, che oggi parteciperà alla grande manifestazione di Libera insieme al vicesindaco Paolo Tognoni (quest’ultima già sabato scorso aveva manifestato davanti al tribunale di Reggio) e al gonfalone.
«Abbiamo sempre partecipato alla ricorrenza del 21 marzo, data in cui Libera celebra la Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie – spiega Carletti – c’eravamo due anni fa a Bologna, per il ritrovo nazionale con don Ciotti, l’anno scorso alla riunione regionale a Reggio. E andremo a Rimini per rinnovare il nostro impegno per la legalità».
Una partecipazione non estemporanea, sottolinea il sindaco di Bibbiano, bensì «in linea con la costituzione di parte civile del nostro ente al maxi processo Aemilia e con il lavoro costante sul tema con le scolaresche». (am.p.)