Novellara, dopo il trapianto Matteo ora gioca nel giardino di casa  

Il piccolo affetto da una rara malattia ha lasciato il Bambin Gesù ed è nalla sua abitazione della Capitale. Il padre: «La strada è ancora lunga»