Il sindaco Burani «Un giorno triste per la comunità»

CAVRIAGO. «È un giorno triste per la nostra comunità, l’ennesimo incidente sulle strade che spezza delle giovani vite». Così il sindaco di Cavriago, Paolo Burani (in foto), ha commentato la tragedia...

CAVRIAGO. «È un giorno triste per la nostra comunità, l’ennesimo incidente sulle strade che spezza delle giovani vite». Così il sindaco di Cavriago, Paolo Burani (in foto), ha commentato la tragedia che ha strappato alla vita due persone e fatto finire in ospedale gli altri tre amici. «Le due vittime, Gian Luca Manfredi e Germano Torri, erano molto conosciuti in paese. Gian Luca era un mio caro amico - ha confidato il primo cittadino - eravamo nella stessa classe alle medie e compagni di banco allo Zanelli. Pochi giorni fa ci siamo visti in piazza con anche Germano e Filippo Copparosa, mentre stavano svolgendo una sistemazione di un giardino con la loro ditta. Fanno parte di una delle famiglie storiche di Cavriago, anche gli altri due coinvolti nell'incidente, Andrea e Simone Magnani, con cui ci conosciamo da una vita». «Sono vicino alle famiglie anche a nome di tutta Cavriago, in particolare a quelle che oggi piangono chi non c'è più, e spero possano arrivare buone notizie per i tre feriti» ha concluso.