Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Genitori volontari pronti a dipingere le aule 

Sabato l’iniziativa del comitato delle mamme e dei papà. Domenica spettacolo teatrale dell’Arci

CADELBOSCO SOPRA. Continua la gara di solidarietà che ha permesso la riapertura in tempi record della scuola primaria di Cadelbosco di Sotto. Sabato un gruppo di genitori volontari ridipingerà i muri delle aule, sporcati dai tre vandali minorenni che li hanno imbrattati con vernice a spruzzo. Mentre domenica, 12 marzo, l’Altro Teatro di Cadelbosco di Sopra, aprirà alle 18 con lo spettacolo “Le quattro stagioni”, di e con Pina Ierace, per raccogliere fondi a favore dell’istituto.
A coordinare ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

CADELBOSCO SOPRA. Continua la gara di solidarietà che ha permesso la riapertura in tempi record della scuola primaria di Cadelbosco di Sotto. Sabato un gruppo di genitori volontari ridipingerà i muri delle aule, sporcati dai tre vandali minorenni che li hanno imbrattati con vernice a spruzzo. Mentre domenica, 12 marzo, l’Altro Teatro di Cadelbosco di Sopra, aprirà alle 18 con lo spettacolo “Le quattro stagioni”, di e con Pina Ierace, per raccogliere fondi a favore dell’istituto.
A coordinare gli eventi è l’“Associazione il Bosco di Sotto, genitori per la scuola”, ossia il coordinamento di mamme e papà dei bimbi che frequentano la primaria devastata dai raid. Un gruppo nato nel 2013 e molto collaborativo sia con l’istituto sia con l’amministrazione comunale. «Gran parte delle attrezzature distrutte erano state donate dall’associazione – spiega la presidentessa Kalina Peneva –. Quello che è successo ci ha spiazzato. Ci siamo rimasti molto male. Ma abbiamo avuto il piacere di ricevere la solidarietà di tante associazioni e circoli».
Tra queste in prima fila c’è l’Arci che ha organizzato in poche ore lo spettacolo teatrale di domenica prossima. «Appena abbiamo appreso degli atti di vandalismo alla scuola di Cadelbosco – spiega Stefano Bertini, vice presidente del Comitato provinciale Arci – abbiamo organizzato il pomeriggio a teatro in accordo con il sindaco Tania Tellini e grazie alla collaborazione dell’Associazione 5T, della compagnia Le invenzioni inutili e dei volontari del teatro. L’ingresso è a offerta libera e l’intero ricavato sarà devoluto alla scuola colpita da questi gesti incivili e violenti. (g.b.)