Traffico di migranti, un arresto a Reggio Emilia

La Dia stronca una banda: il 30enne, bloccato dalla Mobile in città, è considerato un “procacciatore” di clandestini tunisini