Violenza contro le donne, un no a suon di striscioni

Quattro domande svettano come pugni nello stomaco in piazza del Monte L’associazione: «Così vogliamo sollecitare reazioni, interrogativi, riflessioni»